QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

logo MIUR

Menu

Michael Faraday, nato a Newington Butts (Inghilterra) il 22 settembre 1791, è stato uno dei più prolifici fisici e chimici dell'Ottocento. E’ noto soprattutto per le cosiddette leggi di Faraday dell'elettrochimica e l'effetto Faraday che lega luce e campo magnetico.

Di famiglia povera, Faraday a tredici anni iniziò a lavorare da un libraio e qui entrò in contatto con le idee diffuse in molti libri di scienza sviluppando un grande interesse per l'elettricità. Studiò da autodidatta la Chimica e solo nel 1810 poté iniziare a frequentare delle lezioni alla Royal Institution. Nel 1812 cominciò a seguire le lezioni del fisico Humphry Davy, il quale l'anno seguente lo nominò suo assistente di Chimica. Faraday a causa delle sue umili origini venne osteggiato dagli altri scienziati e per questo più volte pensò di abbandonare la carriera scientifica.

Durante un viaggio con Davy in Europa entrò in contatto con l'élite scientifica ed ebbe una serie di idee stimolanti. Faraday pubblicò il suo primo articolo scientifico nel 1816 e nel '23 divenne membro della Royal Society. Nel 1883 fu nominato professore di Chimica a vita nell'Istituto senza l'obbligo di tenere lezioni. Durante la sua carriera, Faraday rifiutò il titolo di cavaliere e per due volte rifiutò la carica di presidente della Royal Society. Si rifiutò anche di partecipare alla produzione di armi chimiche per la guerra di Crimea per ragioni etiche.

Faraday è morto il 25 agosto 1867 a Hampton Court e nell'abbazia di Westminster si trova una placca in sua memoria vicino alla tomba di Isaac Newton.

 

Per approfondire

 http://www.treccani.it/enciclopedia/michael-faraday/

http://it.wikipedia.org/wiki/Michael_Faraday

http://online.scuola.zanichelli.it/bradychimica/files/2009/11/scheda-Faraday.pdf

URP

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE "MICHAEL FARADAY"
VIA CAPO SPERONE 52 ROMA C.a.p. 00122 ( RM )
Tel: 06121123625
PEO: rmtf350007@istruzione.it
PEC: rmtf350007@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. rmtf350007
Cod. Fisc. 97714050586
Fatt. Elett. UF4LR8